la ZUPPA DI OVULI (amanita caesarea) della garfagnana

Dosi per 4 persone:

600 g di amanita caesarea (con lamelle libere ed esposte all’aria), 60 g di pancetta, 50 g di burro, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, 2 spicchi di aglio, una manciata di prezzemolo, un litro di brodo (meglio se di carne), parmigiano grattugiato, sale e pepe.

Lavare per bene i funghi, asciugarli e tagliarli a fette piccole e sottili o a pezzetti. Mettere sul fuoco una pentola con il burro e l’olio extravergine di oliva, unire la pancetta tagliata a dadini, l’aglio e il prezzemolo tritati e fare insaporire per qualche minuto. Aggiungere i funghi, salare e pepare. Versare il brodo poco per volta e portare a cottura a pentola scoperta per circa 20 minuti a fuoco lento. Servire ben caldo dopo aver cosparso il piatto con parmigiano grattugiato e crostini di pane precedentemente abbrustoliti.

fonte ezio lucchesi

Share