LA ZUPPA DI ERBE DI CAMPO E LENTICCHIE

tutti gli ingredienti si intendono tritati, tritate 1/2 cucchiaio di maggiorana, 1/2 cucchiaio di dragoncello (estragone), 1 cucchiaio di foglie tritate di margherita di campo giovani, una punta di rosmarino tritata, cipolla, carota, 2 spicchi d’aglio, 2 costole di sedano.
Mettete tutti gli ingredienti in una pentolacon acqua e il sale e pepe, accendete il fuoco poi mettete 200 gr di lenticchie, cuocete poi passate tutto al passaverdure.
Passate in forno del pane casalingo tagliato a cubetti e fatelo tostare oppure saltatelo in padella con mezzo cucchiaino d’olio, mettete il pane nei piatti e versate la zuppa, olio di frantoio o parmigiano sopra a insaporire.

Io però consiglierei di cuocere tutte le verdure, passarle al passaverdura, rimetterle nella pentola e aggiungere le lenticchie e farle cuocere, voi fate come vi piace di più (come da foto).
Una patata, o un pezzo di zucca gialla se volete aggiungerla alle verdure darà cremosità e sapore.
FONTE EZIO LUCCHESI

Share