LA ZUPPA DI ACCIUGHE

 


si puliscono le acciughe freschissime togliendo in un sol colpo testa, lisca e interiora, si risciacquano in acqua corrente.


In una pentola di terracotta con un giro di olio fate soffriggere una cipolla tritata, appena inizia a rosolare aggiungete un trito finissimo di carota, prezzemolo, peperoncino, sedano e aglio, fate andare per una decina di minuti aiutandovi con un cucchiaio di brodo di tanto in tanto.


Quando la cipolla è trasparente aggiungete del vino bianco e fate evaporare, aggiungete 600 gr di pomodori fate cuocere per dieci minuti poi aggiungete 400 gr di acciughe, basterà poco e sono pronte, ci deve essere abbastanza sugo, altrimenti aggiungerete del brodo.


In una terrina da portata mettete del pane passato in forno e versateci sopra la zuppa, altrimenti preparate nel piatto per ogni commensale, servite ben caldo.

FONTE EZIO LUCCHESI

Share