Venerdì 15 aprile, Via Crucis all’Ospedale san Luca di Lucca

Venerdì 15 aprile si rinnoverà la tradizionale Via Crucis presso l’ospedale San Luca
di Lucca. Dopo due anni di restrizioni, la partecipazione quest’anno sarà di nuovo
aperta a tutti. Il Consiglio pastorale dell’ospedale e la cappellania del San Luca
dunque propongono questa celebrazione nel Venerdì Santo, prima della Santa
Pasqua, con inizio alle ore 20.30. La croce in testa alla processione sarà portata da
padre Giampaolo Salotti direttore dell’Ufficio diocesano per la Pastorale della Salute.
A seguire vi saranno i fedeli con le candele, per ripercorrere lungo il perimetro
dell’ospedale di Lucca le tappe del calvario di Gesù, alternando preghiere e canti, in
comunione con i degenti del nosocomio lucchese.

 

Venerdì 15 aprile si rinnoverà la tradizionale Via Crucis presso l’ospedale San Luca
di Lucca. Dopo due anni di restrizioni, la partecipazione quest’anno sarà di nuovo
aperta a tutti. Il Consiglio pastorale dell’ospedale e la cappellania del San Luca
dunque propongono questa celebrazione nel Venerdì Santo, prima della Santa
Pasqua, con inizio alle ore 20.30. La croce in testa alla processione sarà portata da
padre Giampaolo Salotti direttore dell’Ufficio diocesano per la Pastorale della Salute.
A seguire vi saranno i fedeli con le candele, per ripercorrere lungo il perimetro
dell’ospedale di Lucca le tappe del calvario di Gesù, alternando preghiere e canti, in
comunione con i degenti del nosocomio lucchese.

Share