Stamattina mi è stato chiesto che cosa ne penso di una proposta di Fratelli d’Italia in merito al concepire territorio unico la Valle del Serchio come confine per le norme Covid. Non posso che essere d’accordo con il principio.
Di una proposta simile abbiamo parlato la settimana scorsa tra i sindaci delle Media Valle, nell’ottica di chiedere alla Regione un provvedimento in quella direzione.
Possiamo parlare di territori più ampi come tutta la Valle del Serchio, o per dare un parametro univoco in tutta la Regione, può avere senso chiedere che i confini Covid siano stabiliti in base ai confini delle Unioni dei Comuni.
Nel caso nostro sarebbe un territorio di cinque comuni con oltre 30.000 abitanti, certamente bastante per ogni tipo di servizio utile.
In questo momento più di sempre credo che il punto non sia da dove viene una proposta ma il condividere il più possibile nell’unità.
Tutti insieme ce la facciamo
PATRIZIO ANDREUCCETTI

Share