LA TORTA MARGHERITA CON FIORI DI ACACIA di Ferrarotti Giuseppe

5 uova, 180gr. di zucchero semolato, 180gr di farina di riso setacciata, 80gr di margarina bio di solo girasole, 12 grappoli di fiori di acacia, zucchero a velo qb.
Accendere il forno a 180 gradi.
Separare cinque tuorli dagli albumi e montarli a neve con un pizzico di sale, lasciare riposare mentre montiamo il rosso delle uova con lo zucchero, 2 cucchiai di acqua bollente, mescolare bene fino a ottenere una crema, unire poi la farina di riso e la margarina fatta sciogliere.
Delicatamente mescolare dal basso verso l’alto unendo il bianco d’uovo, montato prima a neve, insieme metterci anche i fiori, precedentemente sgranati.

Mettere cl’impasto in una tortiera foderata con carta da forno bagnata e strizzata per farla aderire bene al recipiente, versare l’impasto e mettere nel forno, preriscaldato per 40 minuti. Alla fine della cottura, lasciare intiepidire il dolce e spolverizzare con zucchero a velo.
fonte ezio lucchesi

Share