LA TORTA LUCCHESE CO’ BECCHI DI AMARETTI

12493777_892270490872198_2706563830462290798_o
ricetta di nonna Pasqualina, nonna di Paolo Marcheschi di Colle di Compito
Ingredienti per la pasta frolla:
3 uova più un tuorlo, 250 gr zucchero, 50 gr burro, ½ bicchiere di latte, limone grattugiato, ½ bicchierino di strega o sassolino, 1 bustina di lievito bertolini, 1 bustina di vaniglia, farina q.b. (circa 200 gr)
Preparare la pasta frolla facendo la fontana con la farina, mettendo al centro il burro ammorbidito e lo zucchero.
Lavorate poco, fate una palletta e mettete in frigo per mezz’ora circa.
Per il ripieno sbriciolate 3 etti di amaretti e metteteli a molle in sassolino o strega, aggiungete tre bianchi d’uovo montati a neve, una noce di burro sciolto, una bustina di vaniglina, un etto di zucchero, amalgamate con delicatezza e mettete nella tortiera dove avete steso la pasta.
Le temperature della cottura e i tempi dipendono dai vostri forni, le nostre nonne facevano le torte nei forni a legna. fonteezio lucchesi

Share