la storia remota della rocca di Sassi nel comune di  Molazzana

 

Sorge in epoca tardo romana a strapiombo sulla Turrite Secca con un balzo di quasi 500 mt , passa dal dominio lucchese a quello estense , come molte altre fortificazioni garfagnine , quindi decade . Questa in sintesi la storia remota della rocca di Sassi nel comune di  Molazzana

.
Questo piccolo borgo abbarbicato su un dirupo ha anche una storia drammatica più recente essendo stato teatro di guerra durante l’ultimo conflitto mondiale .


Tornando alla Rocca c’è da aggiungere che , grazie al 
Cantiere Estense

  è stata recentemente riportata all’antico splendore e che al suo interno racchiude un ulteriore gioiello (ancora da recuperare) : la Chiesa di San Frediano che origina prima del 1000 e colpisce soprattutto per il soffitto ligneo intagliato e dipinto ancora da restaurare con urgenza.
Dalla rocca di Sassi si gode di un panorama sulla bassa Garfagnana e Media Valle del Serchio incredibile.

Garfagnana Terra Unica

 

Share