LA STORIA E LE ORIGINI DI FORNOVOLASCO

maxresdefault
“L’etimologia del nome è incerta: la parola Forno indica sicuramente un’attività fusoria, documentata fin dall’epoca medievale, mentre la parola Volasco è attribuita da alcuni ad un certo Volasco di Brescia, che per primo avrebbe introdotto in Garfagnana l’industria della escavazione e lavorazione del ferro; da altri il nome Volasco viene fatto derivare da un antico hospitale detto Volaschio. L’origine medioevale della lavorazione del ferro è dimostrata da interessanti documenti ritrovati nell’archivio del capitolo di S.Martino di Lucca che narrano come le miniere e le pratiche fusorie del ferro fossero già sviluppate antecedentemente al XVI secolo, prima che fosse importata la tecnologia di tale Volasco e dei bresciani al suo seguito. Sempre da alcuni documenti risulta che nel 1369 gli uomini del paese esportassero il ferro prodotto fino a Stazzema. L’Hospitale de Volaschio viene invece nominato in un elenco del territorio dello stato di Lucca del XIV secolo”. (tratto da Wikipedia)

 

Share