La stagione di volley 2017-2018 da poco conclutasi, ha visto per la Pallavolo Valdiserchio essere stata un anno agonistico da incorniciareFotosquadracollagejpg

con successi importanti sia a livello giovanile che con la prima squadra, conquistando titoli provinciali, soddisfazioni in campo interprovinciale e toscano ed il ritorno con la promozione sul campo nella Serie D Regionale.

<<E’ stato un anno dove i buoni risultati non sono mancati – afferma il tecnico della Valdiserchio Maurizio Misale – direi proprio una stagione veramente da incorniciare. Abbiamo fin qui completato una parte di un percorso che fa parte di un progetto che punta molto sul vivaio giovanile. Basti pensare che la promozione ottenuta con la salita in serie D è stata grazie ad un team di ragazze che ha avuto una media di 20 anni quindi una squadra molto giovane in una categoria che si trovano esperte giocatrici che hanno giocato minimo anche in B1 e B2. Questa è stata un’esperienza che ha coinvolto diverse atlete giovanissime salite in prima squadra dando prova non solo di carattere e gioco ma anche di esprimersi con tutto se stessa. Segno evidente questo che il lavoro che stiamo facendo con il giovanile sta facendo maturare i suoi frutti. Per quanto riguarda la stagione prossima diciamo che per la serie D sarà un compito arduo ma non impossibile puntando ad una media classifica. Per il giovanile anche per le under 16 non sarà cosa facile, ma cercando comunque di bissare i buoni esiti ottenuti la scorsa stagione. Infine partiamo con un progetto biennale con l’under 18>>.

<<Abbiamo fatto tutti un buon lavoro di gruppo – afferma la presidente della Pallavolo Valdiserchio Lorena Tomei – conquistando obiettivi che si sono delineati nei corsi dei campionati. Traguardi raggiunti con atlete locali, motivando ancora di più la nostra scelta del lavorare sul settore e progetto giovane. Un plauso naturalmente lo dedico anche ai nostri allenatori che hanno saputo lavorare bene. Per il futuro? Non mi sbilancio, ci sarebbe ancora qualche sassolino da togliere dalle scarpe, vediamo>>.

Ecco tutti i meriti sportivi conquistati sul campo dalla Pallavolo Valdiserchio nella stagione scorsa.

Prima Divisione. Partiamo proprio con il grande risultato della prima squadra che prima ha vinto il proprio girone (B) di 1.a Divisione solo all’ultima giornata pur avendolo comandato a lungo e soprattutto soffrendo nelle ultime cinque difficilissime giornate nelle quali, la classifica, l’ha sempre vista prima ma a parità di punti con lo Jenco Volley Viareggio che ha chiuso in seconda posizione. Valdiserchio primo in virtù del miglior coefficiente set difeso con le unghie e con i denti fino all’ultima giornata. Nello scontro finale per la promozione ed aver perso per 3-1 a Pieve a Nievole nell’andata, con la vittoria per 3-0 sul Montebianco Volley nel ritorno dei play-off, le ragazze di coach Maurizio Misale, assistito dal vice Igor Salotti, si sono guadagnate la promozione in serie D al termine di una stagione nella quale, purtroppo, non sono mancati gli infortuni dai più seri ai più lievi, ma nella quale le ragazze si sono dimostrate un gruppo compatto, capace di sacrificarsi per la causa e di rialzarsi dopo le cadute. Questo il gruppo che ha raggiunto questo grande risultato composto dallo “zoccolo duro” delle più grandi: Arianna “Il Capitano” Unti, Francesca “the voice” Pocai, Margherita “vietato ai minori” Paoli, Silvia “sono stanca” Chiappa, Federica “ho fame” Mugnai, Martina “ansia” Frulletti, Sara “a che ora è l’allenamento” Bertolami, Greta “non casca nulla” Moscardini, Mariachiara “sto bene” Daddoveri  e dalle seguenti ragazze del gruppo U16: Chiara “sembra tutto facile” Martinelli, Alessandra “io e te abbiamo litigato” Unti, Azzurra “a tutto braccio” Rotonda, Michelle “Piramide Ebbasta” Chiocchetti, Barbara “ciondolo” Cavani, Cecilia “accelera!” Bianchi, Giulia “Giuliaaa!” Peruzzi, Caterina “abbronzatissima” Bianchi.

Under 16. Il gruppo guidato dal mister Maurizio Misale, ha vinto il proprio girone (D) da imbattuta non lasciando per strada nemmeno un set, risultato che ha consentito di accedere ai quarti di finale territoriali nei quali, in gara unica al Palasport di Borgo a Mozzano, ha battuto la squadra del CTT Monsummano primo livello. La vittoria nei quarti ha aperto le porte alle final-four, giocate a Capannori, nelle quali le borghigiane si sono classificate in seconda posizione in virtù della vittoria in semifinale contro la Nottolini e della sconfitta in finale contro il CTT Monsummano Elite. La seconda posizione conquistata le ha qualificate direttamente alla seconda fase regionale inserite nel girone F insieme a Savino Del Bene V.P. (poi laureatesi campionesse regionali), Valdarninsieme Piandiscò e Dream Volley Pisa. Anche qui terminando gli scontri in seconda posizione accedendo così alla semifinale regionale nella quale hanno dovuto lasciare il passo alla forte formazione del Sales Volley Firenze, ma uscendone a testa alta e soprattutto chiudendo come quarta forza della Toscana. Le ragazze che hanno realizzato questa formidabile stagione sono state: Alessandra Unti, Sara Belli, Caterina Bianchi, Cecilia Bianchi, Barbara Cavani, Michelle Chiocchetti, Chiara Martinelli, Elena Morotti, Sofia Morotti, Giulia Peruzzi e Azzurra Rotonda.

Under 15. Il team, allenato dai coach Maurizio Misale e Alessandra Nellini e composto dalle ragazze dell’U14 e da parte delle ragazze dell’under16, ha vinto il proprio girone (C) da imbattuta e lasciando per strada due soli set, risultato che ha consentito di accedere alla semifinale territoriale. In questa, le giovani leve del Borgo hanno superato, in gara unica giocata alla palestra Martini di Lucca, per 3-1 il Volley Pantera potendo così disputare la finale territoriale nella quale hanno superato, sempre in gara unica ma questa volta a Querceta, per 3-2 il Versilia Pietrasanta Volley Bianca, laureandosi campionesse interprovinciali under 15. Titolo conquistato con le atlete: Sarah Agostini, Sonia Bartolozzi, Sara Belli, Caterina Bianchi, Barbara Cavani, Matilde Fastelli, Alessia Frigo, Martina Lartini, Irene Lipparelli, Rebecca Lucchesi, Chiara Martinelli, Elena Morotti, Sofia Morotti, Ilaria Orsi, Alice Pacini.

Under 14. Le ragazze della coach Laura Pelliccioni hanno vinto il proprio girone (A) senza perdere nemmeno un set avendo così accesso ai quarti di finale del comitato dove hanno superato, in gara unica al PalasportBorgo, il CTT Chiesina. Le successive final-four, giocate nelle palestre di Lucca e S. Maria a Colle, sono state chiuse al quarto posto frutto delle sconfitte per 3-0, in semifinale contro la Nottolini e per 3-1 nella finalina contro il Versilia-Pietrasanta. Il quarto posto ottenuto nelle final-four ha garantito comunque l’accesso alla prima fase regionale nella quale le giovani borghigiane, nel concentramento aretino a Terranuova Bracciolini, hanno reso le armi al Chianti Volley (vincitore del concentramento) ed alle padrone di casa del New Volley Terranuova. Comunque un ottimo esito per questo gruppo formata da: Sarah Agostini, Sonia Bartolozzi, Matilde Fastelli, Alessia Frigo, Elena Gabrielli, Rebecca Lucchesi, Elena Morotti, Ilaria Orsi, Alice Pacini.

Under 13. L compagine della coach Alessandra Nellini, assistita dal vice Igor Salotti, composto per lo più da bimbe del 2006 ha chiuso il proprio girone (B) in una più che onorevole seconda posizione, passando nella seconda fase, nel girone (G) composto dalle seconde più le due migliori terze della prima fase, qui le giovanissime hanno trovato maggiori difficoltà chiudendo in ultima posizione ma con un incoraggiante crescendo di prestazioni. Questa la rosa: Elena Della Nina, Sofia Della Nina, Francesca Filippini, Alessia Frugoli, Susanna Gigliucci, Claudia Guazzini, Amina Kezibri, Anna Maria Mallegni, Swami Papeschi, Francesca Pasquini, Lucrezia Pierucci, Arianna Salotti e Martina Villa.

Under 12. Le bimbe guidate da coach Alessandra Nellini, assistita dal vice Igor Salotti, che hanno affrontato il torneo di categoria hanno chiuso la fase provinciale in seconda posizione poi nella festa finale della fase territoriale hanno vinto il proprio girone al mattino staccando così il biglietto per la final-four pomeridiana che le ha viste chiudere il torneo in terza posizione. Sono scese in campo: Elena Della Nina, Sofia Della Nina, Alessia Frugoli, Susanna Gigliucci, Amina Kezibri, Anna Maria Mallegni, Swami Papeschi, Francesca Pasquini, Elena Priori, Arianna Salotti, Martina Villa.

Under 12 mista. Il gruppo guidato dalla coach (e Capitano della prima divisione) Arianna Unti è composto da bambini e bambine degli anni 2006, 2007 e 2008, molti alla prima esperienza nel campo grande. Le prestazioni come prevedibile sono state molto altalenanti, ma l’ultima posizione con la quale sono stati chiusi sia la fase provinciale che la finale territoriale è solo la base di partenza per costruire il futuro di questi gruppi. Questi i bambini e le bambine: Anna Agostini, Aurora Bertini, Federico Biegi, Carmelo Carretta, Marta Caselli, Alice Ceccarelli, Gianmarco Daddoveri, Matteo Dini Baldaccini, Agata Fiori, Arianna Frati, Khadija Kezibri, Edoardo Costante  Magnani, Diego Mazzolini, Nicole Pellegrini, Leonardo Raspanti.

Volley S3 (Minivolley). La società ha partecipato al progetto Volley S3 schierando due squadre nella categoria Green, seguite in palestra dalla coach Alessandra Nellini, coadiuvata durante i concentramenti dal vice Igor Salotti e dall’atleta Mariachiara Daddoveri della prima divisione, e partecipando a tutti i concentramenti organizzati dal comitato per la nostra zona. Queste le bambine: Alessia Bernicchi, Viola Della Croce, Valentina Filippini, Eleonora Frati, Alice Manfredi, Alessia Priori, Sara Barsanti, Rebecca Brunini, Asia Citti, Marta Fiori, Francesca Raspanti, Matilde Tintori.

La società. La Pallavolo Valdiserchio è nata nel 1998 dalla fusione della Pallavolo Borgo a Mozzano con il Volley Club Gioviano. Attualmente la società che gioca presso il Palasport di Borgo a Mozzano è guidata dalla presidente Lorena Tomei; vice presidente Lucia Palazzi; consiglieri: Enea Bianchi, Andrea Casella, Gaetano Cassataro, Roberta Giusti, Ubaldo Mugnai, Angelo Pucci; segnapunti: Stefania Battistoni, Gaetano Cassataro, Ruggero Cavani, Nicola Mugani, Lucia Palazzi; allenatori: Maurizio Misale, Alessandra Nellini, Laura Pelliccioni, Igor Salotti; sponsor: Ditta Torello Landi Srl, ToscoLapi, Autofficina Gabrielli, ProTek automazione-movimentazione.

La Valdiserchio organizza corsi per bambine e bambini nati negli anni 2006-2011 guidati in palestra dalle allenatrici Alessandra Nellini e Arianna Unti, coadiuvate dalla presidente Lorena Tomei.

 

ALLEGATO FOTO. Tutte le squadre in cornice a testimoniare una stagione veramente da incorniciare

Share