S

ettimana intensa e ricca di soddisfazioni per i colori del G.S. Orecchiella, con atleti impegnati su più fronti.
Appuntamento “top”, a livello nazionale, con il campionato italiano di mezza maratona a Telese (BN); al cospetto dei migliori specialisti , italiani e stranieri, Fabio Salotti ha chiuso i 21,097 Km al 72° posto con il tempo di 1:15:24, su un percorso molto duro.
La vittoria è andata ad Andrea Lalli (Fiamme Gialle) e Laila Soufyane (Esercito), che si sono laureati campioni Italiani di Mezza Maratona 2015.
Altro appuntamento con la classica distanza dell’ half marathon a Lammari, con la tradizionale Maratonina del “Campanone”. Tra gli assoluti conquistano ottimi risultati i tre rappresentanti del G.S. Orecchiella: Angelo Girolami è 9° in 1:17:45, Michele Giannotti 10° in 1:17:49 e Davide Togneri, 12° in 1:18:39. Tra i Veterani chiudono con un buon tempo Guido Fornari, 1:35:01 e Luigi Angeli, 1:42:08. Entrambi erano in preparazione maratona: Fornari correrà ad Amsterdam, Angeli andrà a New York.
Tra le donne ottima prestazione di Roberta Pieroni, 2° tra le Veterane con il tempo di 1:40:47, anche per lei un buon riscontro cronometrico in preparazione della maratona di New York.
Al 6° Trofeo Spazio Festa di Pieve a Nievole, altro bel risultato per il grimpeur Marco Guerrucci, 3° assoluto in 1:03:23 dietro a Rocchi e Ria. Antonio Martini si piazza al 29° posto assoluto mentre uno straordinario Giuseppe Monini vince la categoria “Oro”.
Alla Avis Run di Montecatini, sulla distanza di 10Km, conquista il podio tra i Veterani “Argento” un eccezionale Silvio Toni, con il tempo di 43:32, mentre Massimo Tognarelli è 19° assoluto in 43:18.

Share