La società MontagnAppennino Scrl vuole essere accreditata come Gruppo di azione locale (Gal)

◙ l’obiettivo per la presidente Pamela Giani ed il nuovo consiglio direttivo, è quello di raggiungere entro il 29 luglio il riconoscimento come GAl da parte della Regione Toscana, per poter così poi accedere alla gestione dei finanziamenti europei del progetto Leader programmazione Prs 2014-2020 – A questo scopo si aprono le porte del futuro Gal a tutti gli attori del territorio tramite una serie di incontri partecipativi. La Presidente Giani dichiara: “faremo tre incontri di questo tipo nei vari territori di riferimento. Saranno tre momenti similari che potranno servire anche per uno scambio proficuo di buone pratiche”. Il programma si svolgerà su due giornate, 17 e 18 giugno. Il primo appuntamento sarà presso la sala Suffredini a Castelnuovo alle 9,30 per i territori della Garfagnana e Alta Versilia. Nello stesso giorno, alle 16, incontro all’Unione dei Comuni Media Valle del Serchio a Borgo a Mozzano, mentre sabato 18 alle 9,30, si chiuderà questo primo ciclo di incontri alla sala polivalente, vicino alle scuole, a Piteglio per l’Appennino Pistoiese. Una nuova assemblea dei soci proprio per analizzare quanto emerso negli incontri pubblici sarà poi convocata per il primo luglio a Borgo a Mozzano.

foto di Unione Comuni Media Valle del Serchio.

Share