La sartina sull’aia.

 


Quando le famiglie contadine erano costituite da molti figli, qualcuno di loro si avviava a un ” mestiere”: chi falegname, chi fabbro, e, nel caso delle femmine, era molto ambito il mestiere di sarta, che in estate si svolgeva all’aperto, in piena luce sull’aia, visto che la macchina da cucire era a pedali…

Share