la salsa del cacciatore13494831_984914518274461_7842456884578161487_n


salsa da usare su selvaggina, pollo arrosto e lesso, si serve a parte in una salsiera.
Mescolate in parti uguali vino bianco e brodo, quindi un pò di succo di limone, una mancuatina di pane casalingo grattugiato fine, due cucchiai d’olio buono, un pò di cipollina fresca tagiata o tritata (ma va bene anche erba cipollina) un ciuffetto di prezzemolo, una foglia di alloro, sale pepe e una grattata di noce moscata.
Fate bollire qualche minuto e mettete in tavola in una salsiera. di ezio lucchesi

 

Share