21151613_1378695218896387_4323410328640737610_n

LA RICETTA PER LA ZUPPA MATTA

è un’antica ricetta contadina lucchese, forse in uso da altre parti ma la presenza del peporino e della nepitella credo la riporti come lucchese perché da nessun’altra parte se ne usa come da noi.
Si soffriggono salvia, pepolino,cime di ortica, nepitella ed eventualmente aglio; si aggiungono, fagioli verdi e secchi, cavolo bianco, bietola ed acqua, si cuoce e si versa sul pane posato quando è ritirata quasi del tutto. Si aggiunge olio, sale e pepe.
Si passano in forno delle fette di pane, si aglia e si condisce abbondantemente con olio di frantoio e di zuppa, ma si può servire anche nel piatto come una normale zuppa.
Se poi voleste aggiungerci una salsiccia intera o sbriciolata, saltata in padella o arrostita sulle braci per un paio di minuti avreste completato questo piatto favoloso. DI EZIO LUCCHESI

 

Share