La ricetta di campagna: il pancotto.35267630_10155686349751814_5923149643696308224_n

Il pancotto è un piatto semplicissimo, povero, d’altri tempi, una zuppa di pane raffermo, realizzata con soli due ingredienti ovvero il pane raffermo e l’acqua. Inutile dire che questo era un modo per poter riutilizzare il pane ormai vecchio, di fine settimana.
—Tagliare a cubetti del pane raffermo, metterli in una pentola e coprirli di acqua ( o con brodo, sia di carne che vegetale).
Far cuocere a fuoco lento per 25 minuti circa fino a che vedrete che il pane avrà assorbito totalmente il liquido. Schiacciare grossolanamente con il cucchiaio il pane in modo che si sfaldi bene, rimescolare bene e servite il pancotto condito con olio extravergine di oliva a crudo e pepe se piace.
Per dare più corpo al piatto spolverare con Parmigiano grattugiato.

Share