Spigolature di una volta: LA RADIO negli anni ’50.


La radio era il contatto con il mondo esterno.
La sera, dopo cena, ci si riuniva (soprattutto le donne ) attorno la radio ad ascoltare le canzoni e le “commedie”.Si ascoltava Radio Capodistria quella della musica “dedicata” per compleanni e anniversari e dove ricorrevano i “classici”
Anno 1957: abbonamento annuale alla radio L. 3.300.
Abbonamento annuale alla televisione,(compreso il canone radio) L. 16.000.
Previste rateizzazioni semestrali e trimestrali…

Share