la Questura di lucca – in occasione del rave party nel Compitese, dispone il foglio di via per i numerosi denunciati

Centinaia di persone controllate, sei denunciati, presumibilmente gli organizzatori dell’evento, e il sequestro di numerose apparecchiature tra cui, casse, consolle per dischi e gruppi elettrogeni: questo l’esito dell’operazione condotta ieri mattina dagli uomini della Digos, della Squadra Mobile e dell’UPG e SP della Questura di Lucca in occasione del “Rave Party” organizzato nel Compitese

I denunciati, il cui numero è destinato a salire, dovranno rispondere di invasione di terreni ed edifici, danneggiamento, disturbo della quiete pubblica, apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo.

Tutti i denunciati sono stati destinatari di Foglio di Via Obbligatorio: provvedimento con il quale il Questore ha vietato loro il ritorno nella provincia di Lucca.

Share