La Polizia ferma una donna in contromano sull’A12: guidava ubriaca.

 

Poteva finire malissimo, ma per fortuna il peggio è stato evitato: una ragazza è stata fermata dalla Polizia di Stato della stradale di Viareggio alle prime ore di domenica mattina, mentre guidava contromano in autostrada.

La donna, residente a Massa, si è messa a guidare ubriaca e ha imboccato l’autostrada A12 in direzione Genova contromano.

Alcuni automobilisti imbattutisi in un’Alfa Romeo Giulietta che viaggiava in direzione di Genova, ma nella carreggiata destinata alle vetture dirette a Livorno hanno avvisato, allarmati, la centrale operativa della Polstrada che ha inviato subito due pattuglie per intercettarla.

Gli equipaggi sono riusciti a rallentare il traffico che viaggiava nella giusta direzione e a bloccarla all’altezza del Comune di Massa prima che potesse provocare incidenti.

Al volante la donna che, sottoposta all’alcoltest è risultato un tasso di 2,34 g/l, è stata denunciata per guida in stato di ebbrezza, oltre che multata per il tratto contromano. Le è stata immediatamente ritirata la patente.

Share