La pianta che non temono l’inverno: il nocciolo,

Il nocciolo appartiene alla famiglia delle Betulacee e al genere Corylus che annovera differenti tipi di nocciolo.
Una delle caratteristiche del nocciolo è l’epoca di fioritura che è sicuramente “fuori stagione” poichè avviene in pieno inverno.
E’ una pianta bella tutto l’anno: a settembre ci dona le nocciole, in inverno si ammirano i suoi codini gialli e nella bella stagione ha un bel fogliame rigoglioso.
Il nocciolo ha una fioriura precoce e particolare perché fiorisce da dicembre a febbraio a seconda delle zone e l’impollinazione viene svolta non dagli insetti, assenti in questo periodo, ma dal vento (impollinazione anemofila).
I fiori maschili vengono chiamati amenti e sono raggruppati in lunghe infiorescenze pendule molto vistose che conferiscono alla pianta di nocciolo un valore ornamentale in un periodo avaro di fioriture come è quello da dicembre a febbraio.
Invece i fiori femminili sono piccoli poco più grandi di gemme con stimmi rossi, e passano quasi inosservati.

Share