LA PANZANELLA ORIGINALE DELLA  TOSCANA

La panzanella originale toscana è un’insalata fredda semplice e molto gustosa tipica appunto della cucina Toscana a base di pane sciapo raffermo, pomodori e cetrioli che nel corso del tempo ha acquisito delle varianti, infatti oggi è facile trovare la panzanella toscana con le olive e anche con la mozzarella.

Una ricetta semplice la panzanella originale toscana che richiede però attenzione nel bagnare il pane raffermo perché va bagnato con acqua e aceto ma deve restare comunque croccante al punto giusto per dare alla panzanella la consistenza giusta quindi non dev’essere troppo molle.

Detto questo andiamo subito dopo la foto come sempre a scoprire come si prepara la panzanella originale toscana!!

Panzanella originale Toscana
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti Panzanella originale Toscana

200 g pane toscano
100 ml acqua (può volerci di più dipende quanto secco sia il pane)
4 cucchiai aceto
200 g pomodori ramati
1 cetriolo
1 cipolla rossa
3 pizzichi sale
3 cucchiai olio extravergine d’oliva
q.b. basilico

Preparazione Panzanella originale Toscana

Per preparare la Panzanella originale Toscana per prima cosa assicuratevi che il pane sia un po’ raffermo quindi non freschissimo, tagliatelo a fette di 2 cm e poi a cubetti.

Inserite il pane in una insalatiera capiente, bagnatelo con poca acqua per volta mescolandolo con delicatezza e valutate se aggiungere altra acqua, infine condite con l’aceto bianco e fate riposare.

Nel frattempo sbucciate la cipolla rossa, tagliatela a metà e poi a fettine sottili, se volete attenuare il suo sapore forte mettetela a bagno in pochissima acqua.

Tagliate i pomodori a pezzetti tutti più o meno uguali, sbucciate il cetriolo e tagliatelo a fettine sottili.

Inserite prima le fettine di cipolle, quindi i cetrioli e i pomodori, condite con sale e un buon olio extra vergine di olive e mescolate con delicatezza la panzanella toscana.

Spezzettate le foglie di basilico con le mani, aggiungetele alla insalata, coprite e fate riposare in frigorifero per almeno 1 ora prima di gustare.

 

Come si conserva la Panzanella originale Toscana

Potete conservarla in frigorifero per 1 giorno a patto che non aggiungete i pomodori altrimenti rilascerebbero la loro acqua bagnando ulteriormente il pane.

Share