ALTOPASCIO  – la nostra consigliera Martina Cagliari stamani è intervenuta al Liceo scientifico Majorana di Capannori per parlare di legalità e dell’importanza di partecipare e impegnarsi.
Questa mattina hanno tenuto un incontro Laura Soletti, dell’associazione “Libera”, e Martina Cagliari, del Comune di Altopascio, per formare gli studenti e le studentesse che faranno da tutor durante l’assemblea del 21 marzo.
Infatti la giornata del 21 marzo è dedicata al ricordo delle vittime innocenti della mafia e oggi abbiamo avuto l’onore di ascoltare queste due donne attive nel cambiamento rispetto alla mafia.
Questo è l’invito di Martina Cagliari ai nostri studenti e studentesse:
“Credeteci, c’è bisogna di una generazione che ci creda […]
Il mondo si cambia veramente con le piccole azioni, si cambia modificando la nostra mentalità, si cambia sviluppando la capacità di guardare quello che abbiamo intorno senza necessariamente giudicarlo. […]
Impegnatevi, come volete, ma impegnatevi”.

Share