La nostra comunità non ha ancora terminato di pagare il conto di questa dura battaglia contro il coronavirus.


La scomparsa di Liliana Innocenti scuote e addolora ancora una volta tutti noi.
L’Amministrazione Comunale si stringe nel dolore della famiglia, in particolar modo della sorella Nicla e del fratello Maurizio.
Esprime a nome di tutta la comunità il proprio cordoglio e la propria sincera vicinanza.

Liliana ha lavorato per anni a Milano per la Banca Nazionale del Lavoro – Gruppo BNP Paribas e poi, sempre per lo stesso gruppo, come consulente a Parigi.
È sempre rimasta legata a Castelnuovo e alla sua gente. Ci ritornava sempre, appena possibile, cercando pace e serenità. Ha sempre partecipando alla vita culturale e sociale della città condividendo con la comunità valori e aspirazioni.

Andrea Tagliasacchi

Share