LA MARMELLATA DI PEPERONCINI PICCANTI

vanno bene qualsiasi tipo di peperoncino, sia lungo che rotondo, preparazione per bolliti, lessi, formaggi (da usare come il miele)
500 g di peperoncini piccanti e peperoni rossi puliti, 250 g di zucchero semolato 1 limone
Lavare e pulire i peperoncini svuotandoli dai semi con un paio di guanti per non ustionarsi le mani e magari in un locale ben aerato, meglio se all’aperto.
Tagliarli in cubetti o striscioline e metterli in una pentola capiente e dai bordi alti, irrorarli con il succo del limone e cospargerli con lo zucchero, mescolando bene il tutto.
Chiudere la pentola e lasciarli riposare per almeno 8-10 ore (una notte quindi), trascorso questo tempo mescolare ancora il tutto e mettere a cuocere a fuoco vivace portando ad ebollizione.
Quasi a cottura ultimata passarla al mixer, circa 40 minuti dopo, invasarla ancora caldissima in barattoli sterili.
Conservare in un luogo fresco, asciutto e al buio fino al momendo di consumarla.
FONTE EZIO LUCCHESI

Share