La Lega: Baldini  e Bertieri chiedono  una riunione per poter trovare una  soluzione alla crisi dell’azienda “Schott Italvetro “!

La Lega attraverso il consigliere comunale Yamila Bertieri  e il responsabile degli enti Locali Massimiliano Baldini, chiedono  che il sindaco di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti, ed il Presidente della Provincia di Lucca, Luca Menesini, convochino una riunione urgente sul tema crisi che sta colpendo  l’azienda, “Schott Italvetro”.

Una riunione che veda la presenza di tutti i Parlamentari e dei Consiglieri Regionali della Provincia di Lucca, altresi’ aperta ai Consiglieri Comunali dei Comuni del comprensorio coinvolto ed alle forze   politiche interessate. Riteniamo- sottolineno gli esponenti della Lega- che il tema del lavoro, per Borgo a Mozzano e per l’intera Valle del Serchio, sia importantissimo ed è giusto che i rappresentanti delle istituzioni locali, sia Regionali che Nazionali,  devono muoversi in modo unitario, per poter contribuire alla migliore soluzione della crisi aziendale della “Schott Italvetro” la cui ricaduta prospettata sarebbe pesantissima per le nostre famiglie, se non per l’intera comunità, poiché tra personale interno e indotto l’azienda  occupa circa 200 persone e la zona industriale in cui è situata, Anchiano-Socciglia, è una delle aree produttive più importanti del territorio comunale di Borgo a Mozzano.

Quindi-aggiungono Baldini e Bertieri- ogni prospettiva di licenziamento, deve  essere evitata, i lavoratori sostenuti e il diritto al lavoro garantito.

Share