“LA GENETICA DELLA NON VIOLENZA”, dal 25 al 27 novembre prossimi, a Forte dei Marmi, l’arte a sostegno della lotta alla violenza sulle donne, un progetto a cura dell’associazione Fortemente Noi, con il patrocinio del Comune di Forte dei Marmi, della Provincia di Lucca e della Regione Toscana.

Il percorso, nato dall’unione di due maestri d’arte del Trasmanierismo Contemporaneo, Daniele dell’Angelo Custode e Adriano Venturelli si articola in tre giornate in tre luoghi diversi di Forte dei Marmi.

Giovedì 25 Novembre Inaugurazione in piazzetta Apuane alle ore 11,00 della mostra di Adriano Venturelli, opere che fanno parte della collezione “Colors”, un esplosione di colori e amore che, si fondono in modo univoco con sculture piene di luce ed armonia, che collimano in un forte messaggio di speranza. Tara Gandhi ha definito la collezione come intento universale di un nuovo modo di parlare di pace. In questa occasione verrà esposto in anteprima un dipinto dedicato alla Giornata Internazionale della lotta contro la violenza sulle donne. Nella piazzetta fino al 28 Febbraio 2022 è ancora visitabile l’istallazione delle sculture di Daniele Dell’Angelo Custode.

Venerdì 26 novembre Inaugurazione in Piazza Falcone e Borsellino alle ore 11,00 della scultura La Genetica della non Violenza, realizzata a 4 mani dai Maestri d’Arte, Daniele Dell’Angelo Custode e Adriano Venturelli. La supervisione artistica dell’intero evento è di Matteo Graniti.

Sabato 27 Novembre Incontro dal titolo “La Genetica della non violenza” aperto a tutti, alle ore 18,00 presso la sala della Mutuo Soccorso, a cui porterà interverranno il sindaco Bruno Murzi, i due Maestri d’Arte Adriano Venturelli e Stefano Danieli, Daniele Dell’Angelo, Antonella Tarabella presidente dell’Associazione Donne per le Donne e Valentina Groppi psicologa e psicoterapeuta consulente e formatrice dello sportello d’ascolto dell’associazione, Monica Balloni, presidente dell’Associazione Fortemente Noi e Matteo Graniti, per un momento di confronto, in cui i protagonisti del progetto racconteranno come ciascuno con il proprio talento, attitudine e profonda convinzione sostengono la problematica della non violenza, tema importante non solo per le donne.
Sempre nella giornata di sabato alle ore 20,00 è prevista la cena “Colors” di raccolta fondi, presso l’hotel Viscardo a Forte dei Marmi, il cui ricavato verrà devoluto all’Associazione Donne per le Donne. Durante la serata, saranno messe a disposizioni, con una offerta minima, le mascherine ideate per questo evento, realizzate dalla Sartoria del Mare.
Per partecipare è necessario prenotarsi al numero 331 3381891. Si ricorda che è obbligatorio il Green Pass.

Share