La frazione di Paganico in festa per una settimana

in occasione di Santa Maria Assunta, patrono del paese. Da martedì 9 a lunedì 15 agosto sono in programma spettacoli, concerti, cene e momenti solenni. Si tratta di una vera e propria tradizione che, grazie al locale gruppo dei donatori di sangue Fratres  e alla  collaborazione del Comune di Capannori, quest’anno si arricchisce di appuntamenti.

Si inizia martedì 9 alle ore 21.30 nel piazzale della chiesa parrocchiale con una commedia in vernacolo. Mercoledì 10 alle ore 21.30, sempre nel piazzale parrocchiale, è in programma uno spettacolo di teatro comico, musica e burlesque a cura della compagnia “Cabaret” di Firenze. Il giorno successivo, giovedì 11, alle ore 21.30 nello stesso luogo i Karacongioli faranno divertire il pubblico con giocoleria ed equilibrismo comico.

Venerdì 12 alle ore 21.30 nella chiesa ci si preparerà alla festa della Madonna Assunta; in programma ci sono anche le confessioni. Sabato 13 alle ore 20.00 ci sarà un momento conviviale con la Cena sotto le stelle presso gli stand della sagra. Domenica 14 alle ore 21.00 nella chiesa del paese il coro Capata (Capannori, Paganico, Tassignano) si esibirà in un concerto.

L’appuntamento più importante è quello di lunedì 15 agosto. A partire dalle ore 20.00 si terranno i festeggiamenti. Ci saranno la messa solenne con canti, la processione per le vie del paese illuminate con lumini a cera e la benedizione. La serata sarà arricchita dalla banda musicale. Alle ore 23.30 ci sarà il gran finale con lo spettacolo pirotecnico.

Share