La Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca ha attivato il primo bando per la concessione dei contributi nel 2018.

Si tratta del bando a sostegno dell’attività ordinaria, rivolto a soggetti privati residenti e operanti nel territorio della provincia di Lucca, con esclusione delle cooperative ed imprese sociali.23518814_403980473354041_3174184321532280969_n

Il bando resterà aperto fino al 15 dicembre e avrà per obiettivo il sostegno alle attività svolte nell’ambito di specifici settori ammessi: arte, attività e beni culturali; crescita e formazione giovanile; volontariato, filantropia e beneficenza: Sviluppo locale ed edilizia popolare locale, salute pubblica, medicina preventiva e riabilitativa, assistenza agli anziani, educazione, istruzione e formazione.

Per la prima volta infatti la Fondazione ha predisposto un bando dedicato al sostegno della sola attività ordinaria, non riferibile ad alcuno specifico progetto, ma necessario per consentire l’equilibrio economico finanziario dell’ente richiedente, che comunque dovrà essere in grado di garantire la presenza di un cofinanziamento.

Bando e dumentazione possono essere trovati su www.fondazionecarilucca.it

Share