La festa della Zucca, frutto apprezzato ma non troppo

PESCAGLIA – Da 13 anni l’associazione “Chi c’è, c’è” con il patrocinio del Comune di Pescaglia organizza la Festa della Zucca, manifestazione che si svolge al confine tra le frazioni di Trebbio e Piegaio. Molto apprezzata del pubblico è stata voluta per festeggiare ma anche per promuovere la zucca e il suo utilizzo: sia nel mondo contadino che a tavola.

–  FONTENOITV

 

Questo frutto ha come unica fondamentale esigenza nel corso della sua coltivazione quello di bere molto, per cui necessita di tanta acqua, caratteristiche che corrispondo perfettamente a questa zona che ospita la manifestazione anche se a dire il vero la zucca, dalle   nostre parti  non è poi molto apprezzata come meriterebbe.

La zucca, nel passato, veniva utilizzata molto nella vita contadina, dalla zucca si ricavano utensili di ogni tipo, bacinelle, vasi e perfino strumenti musical, oggi la zucca riveste un ruolo poco importante spesso usata come soprammobile anche in virtù delle varie forme, non a caso, in occasione di questa festa c’è una gara dove viene premiata la zucca più originale

Share