LA CUCINA VIAREGGINA – Risotto alle Ceale

Dosi per 2
Ceale belle fresche comprate sul Molo 1Kg
250 g riso carnaroli
1 spicchio d’aglio
1 peperoncino bello pizziente
1 cipolla piccola dorata
Prezzemolo
Noce di buro
Per il brodo:
Sedano, carota, cipolla, teste e carapace delle ceale
Preparazione:
Si piglino le ceale e si mettino a dormi’ nel frigider per 30/40 minuti, non di più, un devino congela’!
Poi mattarello, si fa una leggera pressione dalla parte della coda e si stiaccia per fa usci’ tutta la polpa (sistema Foffo il migliore); le teste e il carapace si mettino insieme a sedano carota cipolla e acqua a bolli’ in un tegame coperto sul foo; dopo mezz’ora si filtra e il brodo è pronto.
Poi in padella olio extravergine di oliva, cipollina dorata, l’aglio e il peperoncino; si fa anda’ a foo dolce; poi giù la polpa delle ceale, rosolare e da ultimo sfuma’ col lo stravecchio.
Piglia il riso, tostelo in un tegame un minutino e mettello in padella, gira col mestolo e fallo appattuma’ col sughetto. Poi aggiungi immestoli di brodo di ceale fino a ultima’ la cottura. Poo prima mettini anco una coriandolata di prezzemolo tritato fino fino e una noce di burro a mantea’ il tutto; fallo riposa’ du menuti, impiatta alla svelta e dopo un ci sono più per nessuno!
Hai inteso Tono?!
SANDRO GAMBINI

Share