LA CORTE DEI CONTI CHIEDE ALL’ENTE MUNICIPALE

DOCUMENTAZIONE SULLA CHIUSURA DELL’ASILO NIDO DI LAMMARI

Il sindaco Menesini: “Siamo certi che sarà fatta chiarezza

sulla vicenda e saranno individuate le responsabilità”

E’ massima l’attenzione da parte degli Enti preposti alla ricostruzione dei fatti per capire le responsabilità di quanto accaduto all’asilo nido di Lammari, che il sindaco Luca Menesini ha dovuto chiudere circa un mese fa per motivi di sicurezza.

E’ infatti arrivata oggi (martedì 10), una lettera della Corte dei Conti che chiede al Comune di Capannori documentazione in merito alla chiusura della struttura.

La nostra collaborazione sarà massima anche con la Corte dei Conti – dichiara il primo cittadino -. Siamo infatti certi che sarà fatta chiarezza sulla vicenda e saranno individuate le responsabilità. La celerità con cui le Procure agiscono è anche un aspetto importante per poter pianificare la messa in sicurezza dell’edificio e procedere con i lavori che permetteranno di restituirlo all’intera comunità. Allo stesso tempo, la velocità delle indagini ci risparmierà dalle strumentalizzazioni politiche dei soliti noti che, purtroppo, non perdono occasione per farle”.

 

Share