LA CLUSTER OSPITA IL QUARTETTO SOMA

Dopo il successo dell’Etymos Ensemble domenica 3 sul Lago Maggiore la associazione Cluster di

musica contemporanea, sulla base dello scambio di produzioni artistiche realizzato attraverso la

casa editrice Sconfinarte, ospiterà sabato 16 alle ore 18 nell’Auditorium della Fondazione Banca del

Monte di Lucca, il Soma String Quartet proveniente da Montréal (Canada). Il Quartetto è formato

da Joshua Peters (violino), Amy Hillis (violino), Catherine Gray (viola), Carmen Bruno (cello),

giovani laureati presso la McGill University di Montreal che stanno proseguendo individualmente

gli studi di musica all estero in scuole prestigiose come il Conservatorio di San Francisco , la Yale

University e il Conservatorio di Amsterdam . Come componenti del Quartetto Soma si sono

perfezionati con i membri di Ensemble famosi come l’ Alban Berg , il Guarneri , il Kronos , il Miró

e il Takács String Quartets . Il programma del concerto, a ingresso libero, prevede il brano

“Juggernaut” di Randolph Peters (1959) nei suoi tre movimenti Momentum II, Frenzy III, Requiem

ed il “ John& s Book of Alleged Dances” di John Adams (1947) contenente dodici suggestive danze.

Share