La città di Viareggio ringrazia il Prefetto Maria Laura Simonetti

 

“ … per l’attenzione che ha mostrato alla nostra Comunità. Un lavoro fatto
con coerenza, rettitudine e passione, testimonianza tangibile dell’altissima figura
umana e professionale”.
Queste le parole riportate nella targa che questa mattina, al Museo di Arte
Moderna di Viareggio, il Sindaco Giorgio Del Ghingaro, a nome di tutta la
cittadinanza, ha consegnato al Prefetto di Lucca Maria Laura Simonetti, giunta al
termine del suo mandato, per il servizio prestato alla comunità.

 

 

 

 

 

 

All’iniziativa erano presenti oltre al Sindaco Giorgio Del Ghingaro e
all’assessore Maurizio Manzo, il Questore Maurizio Dalle Mura, il Comandante dei
Carabinieri Giuseppe Arcidiacono, il Comandante della Compagnia della Guardia
di Finanza di Viareggio Filippo Capineri, il Comandante della Capitaneria di Porto
di Viareggio Giovanni Calvelli, il Comandante dei Vigili del Fuoco di Lucca
Geremia Coppola, il Comandante della Polizia Municipale di Viareggio Iva Pagni e
Manuela Granaiola già Senatrice.
Nel suo intervento, Il Sindaco ha evidenziato l’impegno del Prefetto nel
territorio viareggino, soprattutto per la tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica
ma anche in tutti gli altri contesti, costituendo un sicuro punto di riferimento per
amministratori e cittadini.
Nell’occasione il Prefetto, nel ricordare, con profonda partecipazione,
anche la sua attività prestata presso la Prefettura di Lucca come Vicario e
soprattutto il tragico evento della strage ferroviaria, ha rivolto parole di
apprezzamento per tutti i presenti per la preziosa collaborazione assicurata nei
confronti della Prefettura e per l’encomiabile attività prestata in sinergia con le
forze di polizia.
L’incontro ha rappresentato per tutti un momento di forte valenza
Istituzionale.

Share