La castellata, la botte per il trasporto del mosto.

Il mosto, dopo la pigiatura, veniva trasportato verso le cantine del padrone servendosi della castellata (castlè), un recipiente ligneo a forma di botte allungata con un foro su un fondo e con una apertura quadrangolare posta nella parte superiore, chiusa da uno sportello.

Share