LA CAPANNA DEL SUDORE DI MARCO PARDINI
Ricomincia dal prossimo fine settimana un appuntamento ormai trentennale. Si tratta di un’esperienza di purificazione, di connessione con la natura e di conoscenza interiore.

Appartiene alla visione spirituale di moltissime culture, antiche e contemporanee. Io la propongo come uno dei miei strumenti terapeutici, è senza dubbio la pratica più bella che abbia conosciuto.

Vi serve un sacco a pelo e una tenda da campeggio perché passeremo la notte in un bosco incantato. Cambi asciutti di vestiti, accappatoio, ciabatte in plastica, cibo per i due giorni e soprattutto tanta voglia di percorrere un sentiero nuovo, almeno per alcuni di quelli che intenderanno parteciparvi.

Tranquilli, non si muore, la possono fare tutti, bambini, adulti e vecchietti, non ci sono rischi per la pressione bassa o alta, né per altre situazioni. Naturalmente vi chiedo di affidarvi alla mia guida e alla mia supervisione.

In quella zona il cellulare riceve pochissimo segnale, inutile cercare di contattarmi mentre sono al campo, dovete perciò trovarvi sabato 11 alle ore 8 presso la pasticceria Lorenzo a Camaiore, in Viale Oberdan dove verrete “raccolti” ognuno coi suoi mezzi, accompagnati sul posto.
Alla fine dell’esperienza invito tutti a riportare i rifiuti prodotti a valle.
Via aspetto. Marco Pardini Tel. 338 9097909

Share