Lily, un Golden Retriever che vive alle Hawaii è stato vittima di un tumore alla milza, che non solo gli ha impedito di stare in piedi e respirare senza dolore, ma anche le feci sanguinare internamente, causando una grave anemia.

Quando il tumore è stato rilevato, i medici hanno deciso di effettuare una trasfusione di sangue mentre cercavano una soluzione a lungo termine, poiché nel suo stato poteva vivere solo un paio d’ore.

Tutti erano molto spaventati per il futuro di Lily

Dopo averlo stabilizzato, sono stati in grado di eseguire gli esami corrispondenti e hanno stabilito che Lily soffriva di Emangiosarcoma, una malattia molto comune nei cani della sua razza.

Il problema con questa malattia è che è così invasivo che se non si eseguisse un intervento abbastanza veloce da rimuovere il tumore, Lily avrebbe avuto solo pochi giorni di vita.

Tuttavia, secondo i suoi veterinari c’era solo il 10% di possibilità che il tumore di Lily fosse benigno, quindi, anche facendo l’intervento, non avrebbe goduto più di qualche mese di vita con la sua famiglia.

Guarda quei piccoli occhi! Potrebbe sciogliere il cuore a chiunque

Nonostante questo, la sua famiglia non si è data per vinta, quindi hanno deciso di utilizzare tutti i loro risparmi per eseguire l’intervento chirurgico e sperare che il loro bel animale domestico si riprendesse con successo.

Risultò che riuscirono a rimuovere il tumore da quasi 3 chilogrammi dentro di lei, e anche se Lily iniziò a sentirsi meglio automaticamente, i veterinari dissero che se non fosse stato benigno, sarebbe peggiorata di nuovo.

Alla fine, i risultati del tumore arrivarono una settimana dopo l’operazione. L’unica cosa che poteva determinare se Lily potesse vivere tranquillamente di nuovo.

Dopo aver ricevuto la lettera, il suo proprietario ha deciso di chiamare Lily per leggere attentamente la notizia insieme ai sui famigliari ma una volta iniziato a leggerlo, Lily non riusciva a stare fermo, e continuava a spostarsi da un posto all’altro!

Nella lettera ce scritto come Lily sia stato un caso molto speciale per il mondo animale, in quanto è il primo Golden Retriever in 25 anni di medicina veterinaria ad avere un tumore benigno, quindi era completamente privo di cancro.

Mentre il proprietario leggeva la lettera con una voce che rifletteva un enorme sollievo e felicità, Lily iniziò a muoversi e saltare con grande gioia. Anche se Lily non riusciva a capire esattamente le parole che il suo proprietario le leggeva, vedendo felice proprietario, lei non poteva fare a meno di esserlo.

Questa è l’incredibile reazione di Lily durante la lettura della notizia:

Lily aveva un grosso tumore alla milza, probabilmente Emangiosarcoma, e ci fu detto senza uno splenectomia, sarebbe morta. Anche con la chirurgia, le avrebbe comprato solo un paio di mesi. Oggi abbiamo ricevuto i risultati dei test di Lily. cancersucks

Questa è una storia che ci mostra che dobbiamo sempre aspettarci il meglio, anche quando non sembrano esserci molte possibilità, questi miracoli possono accadere a chiunque in qualsiasi momento . Proprio come Lily!

Condividi questa meravigliosa storia in modo che gli altri sappiano che anche nelle situazioni peggiori, la vita può offrire seconde possibilità!

 

FONTE: WWW.TUTTOPERGLIANIMALI.COM

Share