LA BELLA ESTATE D’INVERNO a Castelnuovo di garfagnana

 a cura di Alba Donaticover

venerdì 1 dicembre ore 21.00
Sala Suffredini
ingresso libero
Fabio Genovesi
Il mare dove non si tocca
(Mondadori)
introduce Alba Donati
coordina Fabrizio Diolaiuti

Si conclude la rassegna di incontri curata da Alba Donati, nel segno
di un autunno tutto da leggere. Quattro incontri d’autore che hanno
animato l’autunno garfagnino prima delle luci natalizie. Il Sindaco
del Comune di Castelnuovo, Andrea Tagliasacchi, da appuntamento
a tutti i lettori alla prossima estate.
Lo scrittore toscano Fabio Genovesi è l’ultimo ospite della rassegna voluta e
organizzata dal Comune di Castelnuovo Garfagnana. Venerdì 1 dicembre alle
21.00 in Sala Suffredini presenterà il suo ultimo libro, Il mare dove non si tocca
(Mondadori), la storia di un bambino di sei anni, Fabio, che cresce nella Versilia degli anni
Ottanta. Le cure dei suoi numerosi nonni e dei genitori non bastano a proteggerlo dalla
realtà che lo circonda, e così Fabio scopre che fuori dalle mura domestiche c’è un mare,
spaventoso ma bellissimo, verso cui bisogna dirigersi. E nuotare da soli, nelle acque
profonde.
Vincitore del Premio Strega Giovani nel 2015 con Chi manda le onde, Genovesi incanta e
commuove con il suo nuovo romanzo, raccontando attraverso gli occhi di un bambino
visionario, Fabio, la quotidianità alle prese con il mondo della sua bizzarra famiglia e
dell’ambiente che lo circonda. Un viaggio a ritroso nel tempo per apprezzare il valore della
diversità. È infatti un confine molto labile quello che separa i buoni dai cattivi, i belli dai
brutti, i normali dai pazzi. Solo prendendo consapevolezza dell’importanza dell’unicità
riusciamo a dissolvere le costrizioni che ci vogliono tutti uguali e quella che sembrava una
maledizione diventerà un dono. Arriverà a questa conclusione anche Fabio, il protagonista,
che se in principio temeva di essere dal lato sbagliato della siepe, alla fine apprezzerà il
terreno su cui si trova.
Il mare dove non si tocca è dunque quel posto misto di paura, eccitazione e disagio che
tutti abbiamo sperimentato, e non solo in età infantile. All’inizio temiamo di toccare il fondo
e non riemergere più, poi invece qualcosa di inatteso ci riporta a galla, e torniamo a
respirare.

Fabio Genovesi è nato nel 1974 a Forte dei Marmi. Nel 2008 pubblica per Transeuropa
il romanzo Versilia Rock City che viene riscritto e nuovamente pubblicato nel 2012 da
Mondadori. Nel 2011 esce Esche vive e nel 2012 Morte dei Marmi. Nel 2013 racconta il
Giro d’Italia per il “Corriere della Sera” e da quest’esperienza nasce Tutti primi sul
traguardo del mio cuore. Nel 2015 pubblica Chi manda le onde. Il suo ultimo romanzo è Il
mare dove non si tocca (2017).

Share