La Befana porta ad Anffas un nuovo automezzo donato da Banco Bpm

LUCCA – Il veicolo è stato consegnato nel giardino degli Osservanti, di fronte al bar La Pecora Nera, gestito dai ragazzi dell’associazione. L’automezzo servirà per il trasporto dei ragazzi del “Progetto Lavoro” di floricoltura e agricoltura sociale con sede a Carraia.

La Befana è arrivata in anticipo quest’anno per i ragazzi dell’Anffas di Lucca e ha portato loro un regalo davvero prezioso: tra i tanti pacchetti consegnati nel giardino degli Osservati. proprio di fronte al bar La Pecora Nera, gestito dall’Associazione, spicca un nuovo automezzo a nove posti, generosamente donato da Banco Bpm. Il veicolo servirà per il trasporto degli ospiti con disabilità accolti nei centri diurni gestiti sul territorio: in particolare sarà a disposizione del “Progetto Lavoro” che ha sede a Carraia, dove si trovano le serre, i campi e il laboratorio di floricoltura e di agricoltura sociale di “Terra Nostra” .

Già nel 2019 Banco Bpm aveva donato un mezzo per il trasporto dei ragazzi verso le attività educative, di socializzazione e di inclusione lavorativa promosse da Anffas. Il contributo offerto quest’anno vuole quindi essere una riconferma del sostegno e del supporto dell’istituto bancario all’associazione, soprattutto in questo difficile momento segnato dalla pandemia.

fonte noitv

Share