La banderuola segnavento.32244256_10155612583936814_9171704057025265664_n

La primavera porta spesso burrasche di vento e danni alla campagna, ma una volta i contadini non avevano bisogno di banderuole perchè conoscevano ogni vento e le conseguenze che essi portavano, se pioggia, grandine, caldo, freddo…
Temevano soprattutto il Maestrale, quando si abbuiava ” e’ malcantòun”. ” E’ ven zò e’ tèmp” ( viene giù il tempo),dicevano i vecchi guardando le nuvole nere che si ammassavano verso nord-est…” U s’fa scur int e’ malcantòun” ( si fa scuro nel malcantone) e le donne prendevano il rosario e pregavano preoccupate.

Share