Premio Smart Communities agli enti locali che si sono distinti per i progetti di sviluppo delle comunità intelligenti

 INNOVAZIONE E P.A.: LA APP DI PROTEZIONE CIVILE “INFORISCHIO LU” IDEATA DALLA PROVINCIA DI LUCCA ALLA RIBALTA DELLO ”SMAU” DI FIRENZEDSC_0815

“Uno strumento per le emergenze che va ad aggiungersi a tutti gli altri strumenti in uso, rafforzando la capacità complessiva di reazione del territorio, proponendo istruzioni di comportamento nelle situazioni critiche e favorendo la consapevolezza dei cittadini su come affrontare le diverse situazioni”.

Questa, in estrema sintesi, la motivazione che gli organizzatori di SMAU Firenze sulle Smart Communities e le startup aziendali hanno indicato per il riconoscimento assegnato alla Provincia di Lucca per l’ideazione della App Inforischio Lu sulle emergenze di protezione civile.

L’amministrazione provinciale di Lucca è risultata finalista al premio Smart Communities consegnato ad alcuni enti locali che si sono distinti per la realizzazione di progetti di sviluppo delle comunità intelligenti.

Alla presenza del presidente di Smau, Pierantonio Macola, e di Gianfranco Simoncini, consigliere di staff del governatore regionale Enrico Rossi, è stato il direttore generale della Provincia di Lucca ing. Riccardo Gaddi, alla presenza di alcuni funzionari del Servizio di protezione civile di Palazzo Ducale e di Marco Matteoli dell’agenzia MMAD che ha elaborato l’applicazione.

La App Inforischio Lu è scaricabile gratuitamente su ogni tablet e smartphone dal play store (Google Play) per i sistemi Android e Apple store per i sistemi Ios. Insieme ai consueti strumenti di comunicazione, la App fornisce informazioni generali sulle tipologie di rischio, ma anche quelle più specifiche sul proprio territorio e sui soggetti che fanno parte del sistema di protezione civile (Provincia di Lucca, Comuni, Centri Intercomunali).

 

DSC_0802

 

 

 

 

Share