La 3D Makers Lucca vince il bando della Provincia e trova sede al Polo Tecnologico

Nata da una settimana e già attiva all’interno del polo tecnologico di Lucca. Due ragazzi ed una ragazza

sono i titolari della 3D Makers Lucca, la nuova impresa vincitrice del bando della Provincia di Lucca “linea

credito” con cui sono riusciti ad avviare la propria start up con successo e a ritagliarsi un posto

nell’incubatore per eccellenza della città.

Stefano Soldani, Sabina Menconi e Marco D’Alessandro si sono incontrati al corso che la CNA di Lucca ha

organizzato da aprile a giugno 2015, in collaborazione con la società di formazione Sophia, sulle tecniche di

autoproduzione con la stampante 3D. Ed è iniziata una collaborazione che ha portato alla nascita della

società, alla vittoria del bando e alla voglia di presentarsi in un mercato nuovo e stimolante.

Grazie alle due stampanti a filamento (che saranno presto incrementate anche da quelle a laser) la nuova

azienda crea prototipi ad una velocità e ad un costo decisamente inferiore agli impianti standard presenti

sul nostro territorio. Da gadget a modelli per droni, a protesi sanitarie, a prodotti per l’oreficeria, la tecnica

tridimensionale permette di lavorare con tutto il mercato della produzione.

“Ma non solo – spiega Marco D’Alessandro – noi possiamo anche lavorare nell’ambito dei Comics a Lucca

facendo action figure, ma anche pezzi di costumi per i cosplay. Insomma, gli utilizzi sono praticamente

“L’idea che vogliamo portare avanti – continua Stefano Soldani – è anche quella di fornire un servizio

completo, dando anche un supporto professionale fin dalla progettazione, creando noi modelli per il cliente

che poi deciderà di stampare il prototipo”.

Per la CNA si tratta della conferma di un percorso di formazione di successo, che ha aperto le porte a tre

nuovi imprenditori in un settore di sicura espansione.

“Cerchiamo di scommettere anche sulle nuove tecnologie – spiega Giacomo Buonomini, responsabile

Sophia – in modo da aiutare la nascita di nuove attività in un mercato sempre più concorrenziale”.

La 3D Makers ha anche un profilo facebook ed una email (3dmakerslu@legalmail.it) cui chiedere

informazioni.

Share