L’ Acf Lucchese Femminile tenta il poker con il Musiello Saluzzo
Domenica 25 Febbraio 2018, ore 14,30, Stadio Comunale di Porcari
L’Acf Lucchese del presidente Marco Chiocchetti è lanciata verso un finale di stagione importante e dopo tre vittorie consecutive, delle quali due in trasferta, ha l’opportunità di fare poker con il Musiello Saluzzo, squadra che occupa il penultimo posto in classifica, con tredici punti, del campionato nazionale di serie B.
Le rossonere, che grazie a questa serie hanno agganciato l’8° posto in graduatoria con 26 punti, vogliono arrivare il più in alto possibile perché con la riforma dei campionati ci potrebbero essere delle rivoluzioni e dei ripescaggi. Il tecnico Maurizio Corti, nonostante i soliti problemi di un organico che ormai tutti sanno essere ridotto all’osso, è ottimista per la gara di domenica e per la fase conclusiva del torneo :” Ci avviciniamo alla gara con il Musiello sapendo che si tratterà di un impegno molto difficile, ma questo è scontato. Tre sono i dubbi di formazione : il portiere Landi ancora non completamente recuperata, Giulia Nellini e Jessica Di Lupo le cui condizioni saranno valutate all’ultimo momento. Se Landi non sarà schierata, toccherà ancora a Marchi cimentarsi fra i pali e devo dire che pur non essendo un portiere, nelle due circostanze in cui ha giocato in porta lo ha fatto molto bene, aiutata dal gruppo, ma lei è stata straordinaria e molto concentrata”.
Il presidente dell’Acf Lucchese Marco Chiocchetti non ha gradito la risposta della componente femminile della Lucchese Libertas, ma preferisce pensare alla partita: “Per il momento pensiamo al Saluzzo, la sosta che seguirà questa gara ci consentirà di esprimere in via definitiva la verità dei fatti, che qualcuno continua a inquinare”.

Share