Jessica Perna e Cecilia Basso trionfano nel trail. G.S. Orecchiella vola al Vivicittà

Un fine settimana pieno di successi per gli atleti del G.S. Orecchiella Garfagnana, protagonisti su tutte le distanze e discipline.GS Orecchiella Vivicitta 2018(1) GS Orecchiella Vivicitta 2018

Jessica Perna, specialista nel trail-running, trionfa al Trail della Val di Bisenzio, una classica molto amata di 19 km, con dislivello di 1000 metri,  lungo la dorsale delle gobbe del Monteferrato, giunta alla sesta edizione,  organizzata dalla Banda dei Malandrini in collaborazione con la Uisp di Prato, ; nella stessa gara bellissimo terzo posto per Angela Tucci, entrata a far parte del gruppo Garfagnino da pochi mesi.

Prima vittoria con la maglia bianco-azzurra dell’ Orecchiella anche per la giovanissima Cecilia Basso, che  si aggiudica il Trail dei Mirtilli (TO) , gara sulla distanza di 24,8 km, con 1140 m di dislivello positivo, lungo la  dorsale meridionale della Serra (la Serra d’Ivrea), con il tempo di 2:31:09, a completare una bella giornata per le “Aquile” con le squadra femminile protagonista.

Grande partecipazione per gli atleti biancoblu al tradizionale Vivicittà di Lucca, gara ottimamente organizzata dalla sezione atletica della U.I.S.P. di Lucca che si  è disputata nello straordinario scenario delle mura urbane, con 3 giri dell'”arborato cerchio” di dannunziana memoria, all’insegna della solidarietà e dell’amicizia. Risultati prestigiosi per il G.S. Orecchiella con Girma Castelli (43:27), 2° assoluto alle spalle del fortissimo Daniele Del Nista della Virtus Lucca e tre atleti bianco-celesti nei primi 7: 4° assoluto e ad un soffio dal podio Emiliano Mazzei 44:46, 6° Simone Pierotti 45:50, 7° Davide Togneri 46:24. Molto bene anche gli altri con Luca Diversi 11° e 2° tra i Veterani (47:07), 14° Michael Luongo 47:10, 29° Mattia Della Maggiora 49:57, 31° Marco Giannotti 50:03, 33° Antonio Martini, 34° Paolo Micotti, 35° Matteo Adriani, 40° Franco Morelli, 58° Emo Pocai, 65° Adriano Matteoni, 89° Frederik Andersen, 94° Antonio Manfredi, 98° Luigi Angeli, 107° e 6° Argento per  Annibale Giovannini, 109° Stefano Del Prete. Tra le ragazze bellissimo podio per Simona Carradossi, 3° assoluta al rientro alle competizioni dopo un periodo di stop; 6° posto e vincitrice tra le Veterane la sempre più concreta Roberta Pieroni, 7^ assoluta Oxana Shishkina, ad un settimana dalla maratona di Roma.

 

Una serie di ottimi risultati nelle altre gare della settimana: al CNA Pistoia 47° posto per Federico Nesti con il tempo di 39:37 e 93° Maurizio Iadanza; alla mezza maratona di Genova 314° Luca Rodaro in 1:37.04. Alla Firenze Half Marathon tanti atleti biancoblu in gara: 65° Ivano Rugani co il buon riscontro cronometrico di1:23:36 (7° di categoria), 672° Rodolfo Ragionieri con il tempo di 1:41.17, 845° Mario Cucinotta con il tempo di 1:43:54, 1421° Riccardo Pieroni, all’esordio sulla distanza, con il tempo di  1:52:45. In campo femminile ottima prova per Simona Sardi , 7^ assoluta con il tempo di 1:27:37, 82^ Antonia Biagini in 1:43:54, 224^ Erika Bertoncini in 1:55:47.

Da segnalare inoltre lo straordinario risultato di Gabriele Bacci in campo internazionale, alla maratona di Parigi edizione 2018. Su un totale di oltre 42.000 atleti al traguardo, Bacci, giovane atleta allenato da Massimo Santucci, chiude al 456° posto con il tempo di tutto rispetto di 2:52:58.

Share