“IO PRIMO CITTADINO” A SERAVEZZA: I BAMBINI VISITANO IL COMUNE E IMPARANO COME SI FA IL SINDACO

Gli alunni di Ripa imparano come si fa il sindaco. E’ quello che è accaduto questa mattina alla classe 5/A della scuola elementare “Italo Calvino” che ha partecipato al laboratorio didattico “Io Primo Cittadino” curato da Galatea Versilia e dalla Fondazione Terre Medicee. Accompagnati dalle maestre e dalle ragazze di Galatea, Tessa Nardini e Stefania Neri, gli alunni hanno visitato nel corso della mattina gli uffici del Comune e le stanze del Sindaco e della Giunta Municipale.

Dopo essere stati accolti dal personale dell’Ufficio Anagrafe che ha spiegato loro come funziona e a cosa serve il settore, hanno proseguito verso la sala Giunta e l’ufficio del Sindaco dove li aspettava il vicesindaco Valentina Salvatori. E’ stato mostrato loro il gonfalone ufficiale del Comune e gli spazi in cui gli amministratori si riuniscono. Il vicesindaco ha risposto alle numerose domande che i bambini, incuriositi da tutto ciò che li circondava, le hanno posto. I temi sono stati molteplici: dallo stemma della città di Seravezza, al ruolo del Sindaco fino ad arrivare al menù della mensa. Successivamente, la classe ha visitato altri uffici, tra cui il Protocollo, per dirigersi poi verso la Sala del Consiglio. Qui, i bambini si sono riuniti per votare il proprio Sindaco e la Giunta scegliendo tra i compagni. I piccoli amministratori hanno anche redatto un documento segnalando alcune problematiche relative alla loro scuola. Il documento è stato poi regolarmente protocollato.

Un’esperienza divertente e nel contempo formativa per i bambini che si sono dimostrati preparati e soprattutto interessati a ciò che accade all’interno del loro comune.

Share