Io non amo le esclusioni, non dico “mai con i 5 stelle”, ma nemmeno “sempre e comunque con i 5 stelle”.
Penso quindi che il Pd debba avere un forte rapporto con i centristi e poi andare a vedere cosa trova nel M5S.
Di Maio sta facendo bene come ministro. Durante le votazioni per il Colle, invece, a tratti ho rivisto il Giuseppe Conte che governava con la Lega.
Per quanto riguarda Draghi, ha svolto e sta svolgendo un’attività fondamentale per il Paese e se ci fossero le condizioni, anche dopo le elezioni, penso che Draghi potrebbe continuare ad essere la persona giusta.
ANDREA MARCUCCI
Questo è molto altro nella mia intervista ad affaritaliani.it:

Share