IMG-20180115-WA0000Intossicati dal monossido di carbonio,  un morto e un ferito grave, in garfagnana

 

 

In un’abitazione  in località Casa La Palma, nel comune di Castiglione di Garfagnana,   stamani intorno alle ore 12 sulla via che conduce alla frazione di San Pellegrino in Alpe, due persone sono rimaste intossicate da monossido di carbonio. Ad avere la peggio una delle due che è deceduta sul posto, mentre l’altra è stata trasportata in codice rosso, con  Pegaso, all’ospedale Cisanello di Pisa.

L’allarme è giunto alla caserma dei vigili del fuoco alle 12.07 di stamattina da parte dei carabinieri che erano intervenuti, a loro volta, sul posto con una pattuglia. Presente anche il 118 che ha fatto alzare Pegaso per recuperare una delle due persone ferite.pegaso_2_080814

Secondo le prime ricostruzioni due persone, di età tra i 25 e i 40 anni, si trovavano in una casa dove l’aria, nella notte, è diventata irrespirabile. La mamma di uno dei due allarmata dal fatto che non rispondeva al telefono ha chiamato i carabinieri. Il maresciallo, rischiando molto, è entrato ed ha aperto le finestre.
Uno dei due uomi è purtroppo deceduto. L’altro è stato soccorso, “intubato”

notizia in aggiornamento LA FOTO E  L’ESTERNO DELLA CASA

Share