INSTORE – NAYT, FAST ANIMALS & SLOW KIDS E IZI: TRE APPUNTAMENTI PER LA ‘SETTIMANA DEGLI INSTORE’ ALLO SKY STONE

 

 

Domenica 12 maggio si apre ‘la settimana degli instore’ allo Sky Stone & Songs: saranno infatti tre gli appuntamenti con i musicisti ospiti in piazza Napoleone.

 

Si inizia domenica 12, appunto, alle 14:30 con Nayt – al secolo William Mezzanotte, classe 1994 –, rapper rivelazione di questo periodo che, con il suo album ‘Raptus 3’ ha fatto registrare un picco di vendite inaspettato, tanto da convincere la casa discografica Sony a ripubblicare in un unico cofanetto, tutti e tre i capitoli della trilogia ‘Raptus’, un viaggio introspettivo e riflessivo, tra barre precise, serrate e un flow impeccabile con mantiene una cura e un’attenzione minuziosa della melodia.

SAMSUNG CSC

 

 

 

 

 

 

 

Lunedì 13 maggio, alle 15, è la volta del gruppo indie Fast Animals and Slow Kids che arrivano a Lucca a pochi giorni dall’uscita del loro nuovo album ‘Animali Notturni’. I Fask – Aimone Romizi, Alessandro Guercini, Alessio Mingoli e Jacopo Gigliotti – nascono a Perugia nel 2008, quasi più per divertimento che per fare musica seriamente. Invece, in breve si attestano come una delle realtà indie più interessanti e, nel 2013, con il singolo ‘A cosa ci serve’, vincono il Trofeo Rock come migliore canzone italiana. Da allora, i palchi di tutto il Paese li hanno visti protagonisti di affollati concerti e, forti del successo di ‘Forse non è la felicità’ del 2017, quest’anno propongono il loro nuovo album ‘Animali notturni’.

 

Gli appuntamenti di questa settimana con gli instore si concludono mercoledì 15, sempre alle 15, con il ritorno di Izi, a Lucca per la terza volta. Protagonista dell’appuntamento di mercoledì è il nuovo album, ‘Aletheia’, che arriva a due anni di distanza dai lavori precedenti e, per la prima volta, pubblicato per la Island Records. Izi – all’anagrafe Diego Germini – è un giovane rapper itaiano, cresciuto a Cogoleto a Genova. A seguito di un’infanzia difficile, decide di scappare di casa e sarà proprio la sua travagliata storia personale e il percorso incessante che lo porta ad affrontarla, a fare della sua scrittura uno strumento capace di comunicare contenuti e messaggi di straordinaria complessità e profondità.

 

Per maggiori informazioni: www.skystoneandsongs.it

Share