Insalata di salmone, arancia e finocchi: la ricetta del piatto fresco, sano e gustoso

Insalata di salmone, arancia e finocchi: la ricetta del piatto fresco, sano e gustoso

Insalata di salmone, arancia e finocchi: la ricetta del piatto fresco, sano e gustoso

Facile 15 minuti Per 2 persone
ingredienti
  • Salmone affumicato 200 gr
  • Finocchio 1
  • Arance 2• 34 kcal
  • Melagrana qualche chicco
  • Basilico qualche fogliolina• 15 kcal
  • Olio extravergine di oliva q.b.• 0 kcal
  • Sale q.b.• 21 kcal
  • pepe q.b.• 79 kcal

Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

L’insalata di salmone, arancia e finocchi è un piatto leggero e invitante, da preparare durante la stagione invernale. Si tratta di una variante ancora più ricca della classica insalata di finocchi, arance e olive, e può essere gustata come secondo o portata principale, da accompagnare con crostini di pane croccante per un pasto sano e bilanciato. Nulla vi vieta di servirla come antipasto raffinato e sfizioso, perfetto per la tavola delle feste natalizie.

Semplice e velocissima da realizzare, vi basterà tagliare a fettine sottili i finocchi più dolci e teneri, quindi mescolarli ad arance e salmone affumicato. Ortaggio tipico dell’inverno, il finocchio vanta numerose proprietà benefiche e digestive; depurativo e disintossicante, è un tocca sana per il nostro organismo. Le arance, ricche di vitamina C, rappresentano, invece, un vero e proprio scudo per malanni e raffreddori stagionali.

Un’insalata fresca e appagante, che può essere personalizzata con ciò che preferite. Noi abbiamo aggiunto chicchi di melagrana e foglie di basilico fresco per un risultato fragrante, colorato e che soddisfa anche la vista; a piacere, potete sostituirli con menta e grani di pepe rosa, oppure arricchire la pietanza con avocado a dadini, mandorle a lamelle, una spruzzata di lime o una salsa allo yogurt.

Per gustare appieno l’equilibrio degli ingredienti, scegliete delle arance di Ribera biologiche – di cui potete lasciare anche la scorza – e del salmone affumicato di ottima qualità, preferibilmente selvaggio. Nulla vi vieta di sostituirlo con la trota, lo spada o un altro pesce affumicato.

Scoprite come realizzarla seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare l’insalata di salmone, arancia e finocchi

Insalata di salmone, arancia e finocchi

Lavate il finocchio e rimuovete le parti esterne più coriacee (1).

Insalata di salmone, arancia e finocchi

Tagliatelo a fettine sottili (2).

Insalata di salmone, arancia e finocchi

Trasferite le fettine di finocchio in una ciotola (3).

Insalata di salmone, arancia e finocchi

Condite con un filo di olio extravergine di oliva (4).

Insalata di salmone, arancia e finocchi

Salate e profumate con una macinata di pepe nero (5).

Insalata di salmone, arancia e finocchi

Mescolate per bene con un cucchiaio (6).

Insalata di salmone, arancia e finocchi

Tagliate a fettine anche le arance (7).

Insalata di salmone, arancia e finocchi

Eliminate la scorza esterna (8). Nel caso in cui le arance siano biologiche, potete lasciarla.

Insalata di salmone, arancia e finocchi

A questo punto, prendete un’insalatiera e sistemate le fettine di finocchio (9).

Insalata di salmone, arancia e finocchi

Disponete sopra le fettine di arancia (10).

Insalata di salmone, arancia e finocchi

Unite infine il salmone affumicato a fettine (11).

Insalata di salmone, arancia e finocchi

Decorate con qualche chicco di melagrana (12).

Insalata di salmone, arancia e finocchi

Profumate con le foglioline di basilico (13).

Insalata di salmone, arancia e finocchi

Portate in tavola e servite (14).

Conservazione

L’insalata di salmone, arancia e finocchi può essere conservata scondita in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per massimo 1 giorno.

Share
Verde Azzurro 6

Verde Azzurro 6