Iniziative social per la Festa della Repubblica 2020, tra proiezioni e cerimonie musicali

Si cercano lettori per l’evento “La Costituzione ad alta voce!”

Dopo il successo del 25 aprile, torna anche per il 2 giugno la staffetta social per festeggiare la Repubblica italiana. Ad aprire l’iniziativa, la mattina del 2 giugno, sarà la cerimonia musicale effettuata sui social grazie alla Filarmonica “Puccini” di Nozzano. Alle 9.30, invece, il sindaco Alessandro Tambellini sarà in Cortile degli Svizzeri per la manifestazione celebrativa per il 74° anniversario della nascita della Repubblica, organizzata dalla Prefettura di Lucca in collaborazione con la Provincia e il Comune, nel pieno rispetto del distanziamento sociale e delle altre misure di contenimento del rischio di contagio. Si prosegue poi con “La Costituzione ad alta voce!”, l’iniziativa promossa dal Comune di Lucca e dalla Casa della memoria e della pace. Una maratona, virtuale, di letture ad alta voce degli articoli della Costituzione, da pubblicare sui canali social dell’amministrazione comunale per l’intera giornata di martedì prossimo. Chiunque può partecipare, anzi, quello lanciato dall’assessora alla continuità della memoria storica, Ilaria Vietina, è un vero e proprio appello alla città: “registrate un video mentre leggete un articolo, a vostra scelta, della Costituzione italiana. Poi mandatecelo, noi montiamo ogni contributo e lo pubblichiamo sui canali social del Comune, Facebook, Instagram e Youtube. La Costituzione è l’anima e l’ossatura della nostra Repubblica e della nostra democrazia, il punto di riferimento per tutti noi. Va conosciuta, va condivisa, va letta ad alta voce, perché fissa i principi, le regole, i diritti e i doveri. È estremamente attuale, moderna, lungimirante e dinamica e ci ricorda ogni giorno quanto ancora ci sia da fare in Italia per darne piena, sostanziale e viva attuazione”. Per partecipare è sufficiente inviare i video all’indirizzo email casadellamemoria@comune.lucca.it, entro le 13 di lunedì 1 giugno.

La maratona social promossa dall’amministrazione comunale per la Festa della Repubblica continuerà per l’intera giornata del 2 giugno: sempre sui canali Facebook, Youtube e Instagram del Comune di Lucca e della Casa della memoria e della pace si troverà anche il video “Tieni”, realizzato dall’associazione teatrale Guarnieri di Lucca e dai laboratori “Teatroenonsolo” e “Giamburrasca”e coordinato da Miriam Iacopi. Un percorso all’interno della Repubblica italiana e della Costituzione, tra presente, passato e futuro, fragilità e sorrisi, realizzato dagli attori e dalle attrici, bambini e adulti, dei laboratori teatrali lucchesi.

Nell’arco della giornata sarà possibile partecipare alla proiezione social del video-documentario “Le Ragazze del 2 giugno”, realizzato da Stefano Ceccarelli e Nadia Davini e dedicato alle donne che votarono per la prima volta il 2 giugno 1946, in occasione del referendum costituzionale tra Repubblica e Monarchia.

Tutti i materiali saranno pubblicati sui canali social del Comune: Youtube (https://www.youtube.com/channel/UCgi8sB1lJhMnN1js6D3Dm-g), Facebook (@comunedilucca, @casadellamemorialucca), Instagram (@comunedilucca).

Share