Iniziati i lavori per la messa in sicurezza della via Pistelloni a Sant’Anna

Verrà allargata la curva all’incrocio con via Don Sturzo. Al termine dell’intervento la strada sarà riportata interamente a doppio senso di marcia.

 

Tornerà interamente a doppio senso di circolazione via Pistelloni a Sant’Anna. Sono infatti iniziati lunedì scorso (25 maggio) i lavori per adeguare la strada, nel tratto compreso fra via Don Sturzo e via Vecchi Pardini, intervenendo in particolare sulla curva a gomito che si trova in prossimità dell’incrocio con via Don Sturzo e che ha reso fino ad ora pericolosa l’intersezione, a causa della scarsa visibilità.

I lavori, per un importo complessivo di 70.000 euro, serviranno ad ampliare la sede stradale, aumentando così l’ampiezza della svolta. Per fare questo dovrà essere spostato un passo che porta ad alcuni orti, un locale tecnico dell’acquedotto e un tratto del fosso che costeggia la strada.

rbsh

 

 

 

 

 

 

 

“Intervenire su questo tratto di strada – spiega l’assessore al traffico Celestino Marchini – è fondamentale per assicurare la massima sicurezza di chi la percorre. Al termine dei lavori che al netto di intoppi dovrebbe concludersi nel mese di agosto, procederemo a riportare tutta la via Pistelloni a doppio senso di marcia. Questo migliorerà il traffico della zona, alleggerendo via Vecchi Pardini e l’ingresso sul viale Puccini”.

“Anche il servizio di trasporto pubblico locale si avvantaggerà della nuova sistemazione – afferma l’assessore Gabriele Bove – stiamo già esaminando le possibilità per la linea 5, si tratta di un intervento a vantaggio di una zona importante e molto popolosa che in questo modo sarà servita da un sistema stradale più sicuro e adeguato anche per chi utilizza il bus”.

Share